Itinerari trekking in Val di Fassa

Scopri i sentieri più belli delle Dolomiti

La Val di Fassa è una realtà magnifica e variegata soprattutto per chi ama la vacanza attiva, ed incamminarsi alla scoperta dei sentieri della Val di Fassa è un’ottima occasione per godersi le Dolomiti in tutta la loro incontaminatezza e scoprirne, passo dopo passo, i segreti più profondi.
Partendo dal nostro camping a Campitello di Fassa ci si può incamminare in itinerari di differente tipologia e difficoltà, e se si desidera scoprire qualcosa di veramente nuovo, è possibile prenotare una delle guide alpine esperte che conoscono bene il territorio dolomitico.
Il trekking in Val di Fassa diventa così un vero e proprio cammino da una vetta ad un’altra con la possibilità di soffermarsi tra i rifugi caratteristici, che offrono riposo e ristoro con piatti tipici. Tra l’altro è una bella comodità poter lasciare la propria auto in appositi parcheggi (o direttamente al nostro camping) e spostarsi da una zona all’altra tramite appositi bus navetta: non perdetevi per esempio il Carosello Dolomitico, con la navetta che collega Canazei con i passi Sella, Gardena, Fedaia, Campolongo e Falzarego.
Ecco le diverse tipologie di sentieri da intraprendere in questa area del Trentino:

  • Passeggiate di fondovalle
  • Traversate in quota
  • Passeggiate d’alta quota
  • Escursioni nelle valli che circondano la Val di Fassa

Un discorso a parte merita, invece, il trekking delle Leggende, in cui oltre alla Val di Fassa l’escursione sconfina alle vicine Val di Fiemme e Primiero, per un totale di 200 km percorribili in tappe, durante le quali scoprire le vette che da sempre costituiscono la storia e la leggenda delle Dolomiti.
Un vero paradiso per gli escursionisti esperti, in totale 60 ore di cammino (a tappe), per compensare un dislivello di 16.000 metri, da percorrere fino al tramonto, per non perdersi l’Enrosadira: le vette dolomitiche sembrano accendersi sotto gli ultimi raggi del sole assumendo un’incantevole sfumatura rossastra.